Donne. Una presenza visibile nello spazio pubblico

superkilen-copenhagen-red-square

Ci accorgiamo delle cose importanti, delle nostre libertà, delle nostre conquiste quando rischiano di venire a mancare. Come camminare sole nello spazio pubblico, anche di notte, sentirci sicure mentre prendiamo un mezzo pubblico, attardarci a parlare per strada con le amiche, prendere la parola in pubblico nel rispetto di essere ascoltate. Per questo siamo stati così colpiti dai fatti di Colonia e di Monaco, dove nella notte di San Silvestro i corpi delle giovani donne sono diventati, improvvisamente, oggetto di attenzione e sopruso e l’integrità dei corpi minacciata da mani importune, sguardi torbidi, parole indecenti.Read More