Facciata pixel a Berlino

L’insolita facciata in mattoni rende questa residenza berlinese, nel quartiere di Pankow, un nuovo elemento molto caratteristico del contesto urbano. Il colpo d’occhio è volutamente “confuso”, mimetico, raggiunto grazie al gioco tra le ombre del fogliame sulla facciata, il verde circostante e la screziatura dei tanti toni di verde del rivestimento.
Le piccole e numerosissime tegole piane utilizzate come rivestimento diventano ad una certa distanza tanti pixel colorati che attribuiscono un aspetto digitale alla facciata. Il risultato è un progetto sicuramente contemporaneo che si inserisce con grande sensibilità nel contesto, rievocando peraltro l’ex uso orticolo del territorio e soddisfa con grande entusiasmo i proprietari, desiderosi di una casetta con giardino.
La soluzione di facciata è durevole e di grande resistenza e simultaneamente rappresenta un rivestimento ottimale dal punto di vista strutturale per l’ossatura in legno retrostante.
L’involucro è isolato esclusivamente con materiali a base di cellulosa e il riscaldamento dell’acqua è ottenuto con pannelli solari.
in collaborazione con Nina M. Christe
b+s.1920
b+s.cantiere
b+s.cantiere2
b+s.sfondo
b+s.facciata1
b+s.buio
b+s.dall'alto
b+s.int1
b+s.scala.1920
b+s.int2
You Might Also Like

1 Comment

Leave a Reply

CDD

Studio Archea: il CDD a Seregno

balticSeaPark_render

BALTIC SEA ART PARK