Un’abbazia del tempo moderno. Il primo prosciuttificio ipogeo è in Umbria

salpi_dark

Una fabbrica di ultima generazione, innovativa nelle forme e nelle tecnologie, può oggi abitare il paesaggio umbro con la stessa grazia che un tempo è stata delle sue abbazie più belle? Sembrerebbe proprio così. La scelta del progettista Enzo Eusebi è stata quella di immaginare insieme architettura e paesaggio, coniugando l’attenzione alla natura con l’efficienza di una struttura dotata delle più moderne infrastrutture e tecnologie, il rigore delle forme e dei materiali con un impianto a corte che crea un ambiente domestico e a scala umana, l’impiego della robotica per la lavorazione delle carni – il primo in Italia – con ambienti studiati per il confort del lavoro e per la salubrità delle carni.
Read More