Kingdom Tower

La Kingdom Tower avrà le sue fondazioni a Jeddah in Arabia Saudita. 1,2 miliardi di dollari per costruire quello che sarà l’edificio più alto del mondo. Il progetto di Adrian Smith+Gordon Gill Architecture, con la sua forma slanciata e la volumetria asimmetrica evoca un fascio di foglie raccolte da terra, uno scoppio di vita che annuncia crescita e sviluppo tutto intorno. Il design elegante si fonde unitamente alle tecnologie utilizzate e ai materiali da costruzione impiegati: le facciate esterne sono ad alte prestazioni per ridurre al minimo il consumo di energia riducendo i carichi termici. La grande altezza dell’edificio richiede uno dei sistemi di elevazione più sofisticati al mondo, 59 ascensori che viaggeranno a 10 m/s, di cui 4 a due piani, e 12 scale mobili.

Altra sfida ingegneristica, la terrazza del 157°piano, a cielo aperto e di 30 metri di diametro in cui saranno catalizzati servizi ad uso esclusivo del piano attico.

La Kingdom Tower, con i suoi 1007 metri di altezza effettivi, oltre un chilometro in verticale, sarà completato nel 2018.

smithgill.com

tower1

tower2

tower3

tower5

CITYLIFE BY DANIEL LIBESKIND

Le residenze sono nel cuore di Milano, al centro dello storico quartiere Fiera campionaria. Gli alloggi all’interno del Residence Citylife sono tipologie uniche e inedite per il mercato milanese, grande luminosità, garantita da vaste vetrate che diluiscono gli ambienti verso gli ampi terrazzi coperti, posti auto per ogni appartamento, spazi comuni di prestigio. Qualità dei materiali, caratteristiche architettoniche e dimensioni garantiscono una straordinaria vivibilità: un’ottima scelta per chi vuole vivere una qualità abitativa eccellente. Alle Residenze Libeskind si accede attraverso ambienti spaziosi con grandi vetrate sul verde circostante. La cura dei dettagli e la ricercatezza dei materiali conferiscono un alto livello di rappresentanza.

L’intero progetto ruota attorno all’ottimizzazione energetica e al rispetto dell’ambiente collocando gli edifici nella classe A di certificazione energetica. Dotati dei più avanzati sistemi di domotica è possibile controllare tutte le funzioni tramite un sistema integrato anche da remoto.

I punti di forza del progetto sono da ricercare nella costruzione di un complesso ad alta densità, capace di coniugare il ricorso alle più moderne tecnologie e al progetto sostenibile, con una forte identità figurativa e la capacità di interpretare un nuovo desiderio di abitare in comunità, così come una forte dimensione nell’organizzazione degli spazi, del comfort, della luce naturale e molto altro.”

city-life.it/it/residenze-libeskind

daniel-libeskind.com

citylife_sketch

citylife_street

citylife_exterior

cityife_interior

citylife_attico    

citylife_terrace

ph:Hayes Davidson