Starbucks arriva in Italia con palme e banani in Piazza Duomo a Milano

starbucks-duomo_prima

L’arrivo in Italia della catena statunitense era stato già preannunciato un anno fa. Era nota la location (Milano), non era previsto l’arrivo di un look esotico in pieno centro. Come annunciato infatti dal Comune, la società si è aggiudicata il bando di sponsorizzazione lanciato dall’amministrazione per la riqualificazione delle aiuole. Nel salotto più elegante della città arriveranno palmi e banane. Le piante attualmente presenti saranno sfrattate e ricollocate altrove e nel prossimo futuro cittadini e turisti potranno ammirare, nell’area ovest della piazza, filari di palma ancorati al terreno e banani, ma non mancheranno anche arbusti, graminacee e piante perenni (bergenie, ortensie, ibiscus, canne cinesi) che si alterneranno nelle fioriture nel corso delle stagioni, rendendo il tutto più cangiante dal punto di vista cromatico. Il progetto a cura di Marco Bay, avrà una durata di tre anni.Read More

St Horto. The interactive garden.

st-horto_06

Presented for the first time at the Maker Faire Rome, St Horto is the first prototype of an interactive garden that creates an ideal synergy between architecture, nature, music and social technologies. When you go into the St Horto, you are immersed in a dynamic space characterized by a sequence of solid and empty triangulations that provides mainly educational functions. It represents to Maker Faire Rome an explosion of technology, carpentry and advanced design techniques.Read More