Il teorema dell’angolo: ossessione degli architetti

Collectif-Parenthése-a-Place-du-Géant

Come è potente nella geometria architettesca quello che potremmo chiamare il teorema dell’angolo. Che recita più o meno così. Ogniqualvolta negli isolati urbani ci si trovi di fronte ad un angolo “non risolto” fa dovere all’architetto costruire un bell’edificio marca-angolo che rafforzi la tenuta di tutto l’isolato. Non sono accettabili angoli vuoti.Read More

Periferico sarai tu! Cambiare parole e modi di agire sarebbe già un buon progetto

1 Struber

Più semafori agli incroci, spazi verdi e belli per giocare, turni più brevi in mensa, strade pulite, negozi che vendono caramelle a pochi centesimi. Leggo di nascosto, scritte in stampatello su un foglio, le proposte che la mia figlia novenne ha fatto per il parlamentino della Scuola, precoce forma di partecipazione politica introdotta nelle scuole dal sindaco di Milano. Sono richieste di buon senso, tutte urbane. Le stesse che formulerebbe qualsiasi cittadino ragionevole.Read More