Guardate South Park per capire la gentrification.

Guardate South Park per capire la gentrification.

La cattivissima serie animata è riuscita a raccontare in venti minuti quel processo di cambiamento che trasforma quartieri popolari in zone benestanti e alla moda. E, detto tra noi, l’ha raccontato meglio di molti pensosi saggi sullo stesso argomento.

South Park vi spiega la gentrification.

La cattivissima serie animata è riuscita a raccontare in venti minuti quel processo di cambiamento che trasforma quartieri popolari in zone benestanti e alla moda. E, detto tra noi, l’ha raccontato meglio di molti pensosi saggi sullo stesso argomento.

La trama dell’episodio è semplice: per risollevare la propria disastrata immagine, la cittadina di South Park decide di lanciarsi in un progetto di rigenerazione urbana, coinvolgendo una delle sue aree più degradate. Il progetto tiene insieme tutti i cliché del quartiere cool di oggi: hipster, cargobike e cibo a chilometro zero abbondano, in una cornice di residenze sempre più esclusive per i “very privileged few”.

Ma l’episodio racconta bene anche alcune questioni centrali della città contemporanea. I tentativi di marketing territoriale (“This project is gonna put us on the map!”). Gli incontri con la cittadinanza completamente deserti. Le immagini smaglianti dei rendering e i concept triti dei progetti di architettura. E soprattutto, la speranza che basti un progetto patinato a risollevare le sorti di una città (“Oh, this is exciting, I just thought this area was going to be shitty forever!”).

Per una volta, non aprite i libri: per imparare cos’è la gentrification, guardate South Park.

EPISODIO COMPLETO > southpark.cc.com

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Caro Renzo, più che fare scuole serve fare scuola.

metroparigi_evidenza

Nuova vita per le stazioni fantasma