cover_iltuoarchitetto

Milano: 64 studi di architettura si aprono al pubblico. Il lancio di ‘Il tuo architetto, istruzioni per l’uso’

Milano: 64 studi di architettura si aprono al pubblico. Il lancio di ‘Il tuo architetto, istruzioni per l’uso’

iltuoarchitetto_01

Tra venerdì 26 e sabato 27 maggio, 64 studi di architettura Milanesi – dalle archistar ai giovani emergenti – aprono le porte al pubblico simultaneamente, offrendo consigli e informazioni tra mostre, cocktail, eventi artistici e bicchierate in cortile. La soddisfazione dell’Ordine Architetti, che per l’occasione lancia anche la guida ‘IL TUO ARCHITETTO, istruzioni per l’uso’. Milano. 600 studi in 82 Province italiane il 26 e il 27 maggio apriranno – per la prima volta in contemporanea – ai cittadini. Oltre il 10% nella sola Milano. Questi i numeri della prima edizione di ‘Open, Studi Aperti’, una iniziativa del Cnappc promossa anche dall’Ordine Architetti Milano che ha l’obiettivo di avvicinare i cittadini agli architetti, farne comprendere il valore professionale, le competenze, i ‘segreti’ del mestiere e, perché no, far nascere nuove amicizie o avviare future collaborazioni.

Anche la guida redatta e offerta dall’Ordine, IL TUO ARCHITETTO, istruzioni per l’uso, sulla scia di analoghe iniziative all’estero, nasce con questo intento: perché un buon progetto è anzitutto frutto di rispetto, dialogo e comprensione tra le parti. La diffusione della brochure inizierà proprio in quei giorni.

A Milano, nell’elenco degli oltre 60 studi che si sono organizzati – tra mostre, eventi, proiezioni, bicchierate, welcome kit e party – per l’occasione, figurano piccole e grandi realtà, professionisti di fama internazionale e giovani a inizio carriera. Un’occasione, anche, per toccare con mano disegni, modelli e progetti, incontrare archistar e protagonisti discreti della Milano che cambia, entrare in contatto con talenti progettuali nascenti. Molti studi sono essi stessi motivo di attrazione, perché loft particolari, anfiteatri, ambienti insospettabili, ex fabbriche, locali panoramici, ecc..

Una ‘prima volta’ che soddisfa l’Ordine Architetti Milano: “incontrarsi laddove si plasmano le idee che cambieranno la nostra vita, modificandone oggetti, spazi, forme e materiali, aiuta a condividere informazioni e punti di vista, confrontarsi sulle rispettive esigenze, far capire e capire il valore di una professione che è al servizio dei consumatori di architettura, i cittadini, appunto, in primis. Senza dimenticare che la nostra provincia è la capitale mondiale del design, e che proprio Milano per molti decenni ha fatto dell’architettura uno dei più importanti contributi tecnici, estetici e culturali offerti al mondo”.

IL TUO ARCHITETTO, istruzioni per l’uso, è rivolto sia al professionista sia al (potenziale) committente. È uno strumento nato per agevolare il dialogo tra le parti, confrontarsi su reciproche esigenze e aspettative, aiutare a condividere tempi, modi e funzionamento della ‘scatola degli attrezzi’ di chi progetta.

La consultazione è gratuita e scaricabile al link > iltuoarchitetto.ordinearchitetti.mi.it

Logo-Open-Milano_900x

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

LG-and-Tokujin-Yoshioka-Milano-Design-Week-Release-006

Tokujin Yoshioka per LG. “S.F. Senses of the Future illumina la Milano Design Week

cover_coop.fi-piuarch

Il progetto della grande distribuzione. L’architettura di Piuarch per Coop.fi