basket_cover

Il padiglione di Coca-Cola a Expo diventa un campo da basket coperto per Milano

Il padiglione di Coca-Cola a Expo diventa un campo da basket coperto per Milano

CC_second life_project

 

Collocato nel quartiere periferico di Famagosta, il campo si aggiunge ai 120 campi pubblici della città. L’idea di una seconda vita del padiglione era già nel concept iniziale di progetto dello Studio Peia Associati, proseguito con la precisa esecuzione di un edificio semplice, ma sofisticato, già pensato per essere poi smantellato e ricostruito.Un altro passo, dunque, per il marchio Coca-Cola nella direzione di una maggiore attenzione alla sostenibilità e alla promozione di uno stile di vita sano attraverso lo sport, dopo le varie polemiche sollevate come sponsor ufficiale di Expo. Basterà a mitigare la fama di bibita poco attenta alla salute e al benessere delle persone? Non sappiamo. Intanto, il “regalo” alla città di Milano sembra mettere tutti d’accordo soprattutto grazie alla scelta di posizionarlo in un quartiere periferico e alla volontà espressa di riqualificare anche i campi da basket già esistenti nell’area.

 

Tagliare spazio davanti vuoto in modo da avere formato panoramico e poi inserire scritta dal contributo , attenzione ai rifiuti a destra , tagliare o pulire

 

L’inaugurazione è prevista nella tarda primavera del 2016.

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

5-Collective

Periferico sarai tu! Cambiare parole e modi di agire sarebbe già un buon progetto

Andy-Gilmore-HD-Wallpapers-6

Festival Plaza upgrade. Il waterfront rinnovato con 26.000 mq di spazio pubblico