EXPLODING CHAIR

Exploding chair è una seduta in ferro realizzata con cassero su misura, verniciata a polvere in colore bianco lucido e con illuminazione a led integrata. È l’elemento su cui si basa l’installazione, un progetto di commistione e confronto tra sistema urbano e sistema naturale, diretto a definire elementi ibridi sospesi tra sogno e realtà, entità fatte di vuoti, pieni, luci e ombre. Questi insiemi materici sono leggeri,quasi inconsistenti, sagome tondeggianti dai tratti lievi. Di sera il fascino e l’intimità delle loro volutamente imprecise aggregazioni si arricchiscono dell’emozionante gioco di luci che, insinuandosi negli spazi lasciati liberi, rende l’atmosfera surreale.

La città ha bisogno di nutrirsi attraverso opere iconiche e ecosostenibili; ha bisogno di arricchirsi in termini lessicali e contenutistici; ha bisogno di bellezza, concretezza, alternatività, ibridazione. L’installazione rappresenta, in tal senso, un simbolico seme capace di contaminare, d’illuminare, di favorire riflessioni possibili.

PROGETTO | Simone Micheli

REALIZZAZIONE | Nieder e Welding

simonemicheli.com

explodingchair_dayrender

explodingchair_simonemicheli

internimagazine.it

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

fuorisalone_nemesi

ENtreePIC

berlindreams_libeskind

BERLIN DREAMS