ACCEL. Nuove tecnologie per il trasporto locale.

ACCEL. Nuove tecnologie per il trasporto locale.

slider_accel

A metà tra un tappeto mobile e un people mover, cioè sistemi di trasporto per brevi tragitti, su binari e di norma automatici, da utilizzare per lo più in aeroporti o in occasione di fiere, Accel viaggia a oltre sette chilometri orari e a breve potrà essere persino utilizzato per il trasporto locale. L’ultima proposta di ThyssenKrupp Elevator trasforma il modo di trasportare le persone con una velocità in fase di partenza o di arresto paragonabile a quella dei tappeti mobili più comuni (circa 0,65 metri al secondo, ovvero 2,35 km/h).

A metà tragitto il sistema può superare anche i 7 km/h, che possono diventare 12 km/h se i passeggeri si spostano sul nastro, anziché sostare in piedi. A favorire questa rapidità è il’utilizzo di un nastro a pallet, i cui segmenti di alluminio si sovrappongono saldamente in fase di partenza, disgiungendosi gradualmente all’aumentare della velocità per poi tornare a sovrapporsi all’avvicinarsi della meta. Queste caratteristiche rendono ACCEL il mezzo di trasporto ideale per tutte le installazioni in cui è necessario percorrere grandi distanze in breve tempo, come aeroporti, stazioni ferroviarie di grandi dimensioni, fiere o parcheggi multipiano. Consente, inoltre, di collegare le fermate vicine del trasporto locale, cosa che può far crescere il bacino d’utenza e così anche il numero di passeggeri del 30%.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

chapeau_evidenza

Chapeau Fashion Store

citylife

INTERVISTE A CITYLIFE. UN GRANDE FUTURO PASSA DA QUI?