depositphotos_36468231-Asphalt-road-texture-with-yellow-stripe

La prima bici in acciaio è stata stampata in 3D in Olanda

La prima bici in acciaio è stata stampata in 3D in Olanda

arc-bicycle-students-tu-delft-3d-printed-stainless-steel-netherlands_dezeen_936_13

Presto nei Paesi Bassi saranno a disposizione di tutti i ciclisti a caccia di novità le prime bici interamente stampate in 3D (le prime a livello mondiale). L’arco della bicicletta è stato progettato da un team di studenti presso la TU Delft e stampato in 3D in acciaio dal MX3D, uno studio di ricerca che prevede di utilizzare la stessa tecnica per creare un ponte su un canale di Amsterdam. Il corpo della bicicletta è costituito da un reticolo di metallo saldato a strati da robot. Sei assi bracci robotici di MX3D consentono a metalli e resine di stampare a mezz’aria in qualsiasi direzione senza necessità di strutture di supporto.

“La stampa 3D è esplosa in popolarità negli ultimi dieci anni, ma per coloro che desiderano stampare oggetti su media e larga scala, ci sono ancora significative limitazioni nella tecnologia”, ha dichiarato Harry Anderson dal team 3D di costruzione FIELDLAB alla TU Delft, conosciuta anche come la Delft University of Technology. “Questo metodo di stampa 3D rende possibile la produzione di oggetti metallici di grandi dimensioni con la libertà forma quasi totale”, ha aggiunto.

arc-bicycle-students-tu-delft-3d-printed-stainless-steel-netherlands_dezeen_936_5

arc-bicycle-students-tu-delft-3d-printed-stainless-steel-netherlands_dezeen_936_2

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

depositphotos_36468231-Asphalt-road-texture-with-yellow-stripe

Cuyperspassage – Il nuovo tunnel pedonale e ciclabile alla Stazione Centrale di Amsterdam

trekking-urbano

Metrominuto Ferrara: una mappa che ti fa camminare