cover_expogate

Via Expo Gate. O c’era qualcuno a cui piacevano?

Via Expo Gate. O c’era qualcuno a cui piacevano?

expogate_01

Niente proroghe, niente traslochi. Le due piramidi in vetro e acciaio all’ombra della Torre del Filarete diranno addio a Milano per sempre (finalmente!) ed il nostro non è un pensiero nostalgico né di contemplazione all’eterna bellezza dei tempi che furono, ma un apostrofo un po’ amaro per il non reale utilizzo dello spazio. Largo Beltrami a Milano, lo spazio antistante al Castello Sforzesco, è stato etichettato come uno spazio privo di regole e di ordine, la disciplina era stata riportata grazie a queste due torri contemporanee.  

Le due strutture nate come temporanee saranno smantellate entro la fine dell’anno. Il Comune ha deciso inoltre che piazza Castello, Foro Bonaparte e largo Beltrami saranno riqualificati. Per questo, è stato lanciato un concorso internazionale di progettazione che si è appena chiuso. Le proposte arrivate sono circa sessanta, entro fine mese saranno scelti i dieci finalisti. A decidere una commissione che vedrà anche la partecipazione di esperti dei comitati dei residenti. Per un percorso, assicurano l’assessore all’Urbanistica Maran e il presidente del municipio 1 Fabio Arrigoni ,”il più partecipato e condiviso possibile anche da chi vive nella zona”.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

calcio

I campi di calcio che nascono nello spazio tra le case di Bankgok

cover_donald

Best of luck with the wall