Nei prossimi 20 anni in tre grandi aree urbane americane 7 milioni di automobilisti sceglieranno servizi di trasporto su veicoli driverless

driverless-city_prima

“Driverless Future: A Policy Roadmap for City Leaders,” è lo studio realizzato da Arcadis insieme alle società di consulenza HR&A Advisors and Sam Schwartz Consulting. Lo studio, focalizzato su tre grandi aree urbane statunitensi (New York, Los Angeles e Dallas-FortWorth), disegna il prossimo futuro a guida autonoma e individua le priorità per gli amministratori pubblici di queste grandi metropoli affinché lo governino al meglio. Suggerimenti che, fatte salve le ovvie differenze di scenario, potrebbero ispirare le politiche del settore anche in Europa. Read More

Tokujin Yoshioka per LG. “S.F. Senses of the Future illumina la Milano Design Week

LG-and-Tokujin-Yoshioka-Milano-Design-Week-Release-001

TOKUJIN YOSHIOKA x LG: S.F Senses of the Future è una festa per i sensi e offre ai visitatori uno sguardo su cosa riserva il futuro grazie all’unione della tecnologia d’avanguardia di LG con le innovative tecniche sperimentali di design di Tokujin Yoshioka. Una parte dell’installazione trasmette speranza per il futuro attraverso un oggetto di uso comune – S.F chair. Non sono sedie ordinarie, ma sono quasi un oggetto da fantascienza. Sono state create, ad arte, diciassette S.F chair impiegando schermi LG OLED. Le sedie trasmettono sia una sensazione di staticità che di dinamismo, grazie a flash di luce emessi da doppi pannelli, che richiamano la velocità fulminea dello scorrere frenetico della vita moderna. I visitatori avranno la possibilità di sedersi su S.F chair, sperimentando la futura tecnologia display.Read More

Stefano Boeri e la Design Week 2017

urban-hugs_stefano-boeri

Durante i giorni del Salone del Mobile e del Fuori Salone 2017, Stefano Boeri presenta tre importanti progetti, tre idee per cambiare lo spazio domestico, lo spazio pubblico e lo spazio urbano. Tre progetti diversi per dimensione e contesto di utilizzo, ma accomunati dall’ambizione di migliorare la vita e la qualità delle interazioni nella metropoli contemporanea. Una metropoli quella di Stefano Boeri dove i percorsi, le tracce, le traiettorie nella loro articolata coreografia si organizzano appropriandosi dell’ambiente che non più un qualunque spazio ma diviene il proprio spazio. Read More

Il diario di bordo di otto studenti del Politecnico e futuri urban planner in viaggio tra le architetture di Bruxelles, Anversa e Bruges

viaggio-studenti_prima

L’itinerario ha inizio l’otto marzo, sveglia alle 5 e si raggiunge l’aeroporto di Bergamo per atterrare a Charleroi nella prima mattinata. Bus per la stazione e dopo poco, un  treno che ci porterà ad Anversa. Appena arrivati veniamo accolti dalla maestosità della stazione centrale, decretata una delle stazioni ferroviarie più belle al mondo, gioiello novecentesco costruito dall’ingegnere Auguste Ambeau su disegno dell’architetto Delacenserie. Si prosegue con la visita del quartiere dei diamanti, in cui in qualunque verso si ponga lo sguardo non si può non notare la presenza di rabbini, infatti una delle peculiarità di Anversa è quella di ospitare una numerosa comunità ebraica, specialmente concentrata nel quartiere, dal momento che il principale impiego è inserito all’interno del commercio dei diamanti. Continuiamo la visita spostandoci verso il centro storico e finalmente arriviamo in una delle piazze più belle di Anversa, la Grote Markt circondata da edifici strabilianti sormontati da meravigliose statue dorate che la notte si accendono creando la magica atmosfera dei paesi noridici.Read More

Uno studio di registrazione su quattro ruote

redbull_mobile-lab01

Il Red Bull Studio Mobile è uno studio di registrazione d’avanguardia su 4 ruote, provvisto di tutto quello di cui deve disporre oggi uno studio di registrazione: uno strumento multifunzionale, grazie al quale si possono creare progetti originali e unici. Lo studio di registrazione itinerante dal 4 al 9 aprile a Milano in occasione del Fuorisalone si trasforma in un laboratorio audio all’interno del quale il pubblico parteciperà alla creazione della colonna sonora dell’evento.Read More

Una nuova chiesa green per Salerno. Come riscrivere il glossario delle architetture religiose

chiesa-green-salerno_prima

Ventilazione naturale, sistemi passivi, coperture riflettenti, pavimentazioni traspiranti prendono il posto di navata centrale, abside, protiro e transetto perché l’architettura sacra oggi può avere accesso ai caratteri degli edifici più tecnologicamente evoluti. Nasce così a Salerno, grazie ad finanziamento CEI di 4.5 milioni e su progetto di Luigi Centola&Associati e Overtel, un nuovo complesso parrocchiale ecosostenibile che riduce al minimo l’impronta ecologica. L’innovazione e la tecnologia colmano il gap tra il sacro e il profano ed è compito del progettista renderle accessibili a l’uno e all’altro. E poi si sente sempre il bisogno di aggiungere gli aggettivi sostenibile e green alle parole edificio e costruzione: non dovrebbero essere questi valori sottendibili alla base di ogni progetto?

Read More

Il Bosco Verticale di Stefano Boeri nel documentario dei record di BBC

bosco-verticale_prima

Dopo il grande successo di pubblico e critica della prima serie del documentario di BBC, «Planet Earth II» è tornato quindi ad esplorare il Pianeta concentrando l’attenzione su isole, montagne, giungle, deserti, praterie e, per la prima volta, città. «Planet Earth II» è stato presentato in anteprima alla stampa in alcuni spazi privati al 14° piano del Bosco Verticale, l’edificio ideato da Boeri Studio che il Council on Tall Buildings and Urban Habitat ha definito il «grattacielo più bello ed innovativo del mondo».In una delle puntate di «Planet Earth II», infatti, quella dedicata alle città, il Bosco Verticale di Stefano Boeri appare quale ideale mix tra sostenibilità e vivibilità. Produttore dell’episodio – giunto appositamente dalla Gran Bretagna per la preview – il wildlife filmmaker di BBC Fredi Devas. Con lui, per parlare dell’impegno produttivo di BBC, Andre Renaud, vice presidente Sales TV & Digital Italia e Spagna di BBC Worldwide.Read More

Al via la prima edizione di Architexture. Fondazione Exclusiva offre a giovani designer l’opportunità di realizzare un prodotto in collaborazione con le imprese

architexture_prima

ARCHITEXTURE è un evento formativo ideato e progettato da Fondazione Exclusiva per giovani creativi, architetti e designer, finalizzato alla realizzazione di un progetto di prodotto specifico in cui, grazie all’intervento e al coinvolgimento dell’impresa privata, le idee creative migliori, selezionate da un comitato scientifico di esperti, avranno la possibilità di essere prototipate e, in caso di risposta positiva del mercato, riprodotte in serie.Read More

Mind, Maps and Infographics. Nei taccuini dei graphic designer la realtà è un linguaggio visivo

moleskine_prima

Viviamo in un mondo dove l’accesso alle informazioni è praticamente illimitato. Con un minimo di dimestichezza informatica, chiunque (o quasi) può attingere a flussi incessanti di dati su persone, luoghi o cose. Ma senza una qualche forma di rappresentazione visiva, questi dati rimangono privi di un vero significato, non lasciano tracce nella nostra memoria, non hanno una storia da raccontare. È compito degli specialisti del design e della cartografia dipanare la matassa dei dati, ricavarne un filo narrativo logico e tradurre i numeri in disegni che tutti siamo in grado interpretare e capire. Read More