Sustainability VS Security. Una tavola rotonda pubblica in occasione del finissage della Biennale di Venezia

holcim_01

In collaborazione con LafargeHolcim Foundation for Sustainable Construction, Alejandro Aravena, curatore della 15. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, ha invitato opinion leader di primo piano a un dibattito pubblico su sostenibilità e sicurezza in concomitanza con l’ultima settimana della Biennale Architettura. La tavola rotonda dal titolo “Reporting From the Front: Sustainability vs. Security” ha esaminato alcuni dei temi che sono emersi nel corso della Mostra, attraverso alcuni casi studio presentati da professionisti in prima linea nel mondo dell’architettura e della sostenibilità.

Read More

Le fabbriche tornano in città. Casi isolati o un’inversione di tendenza?

urban-factory_manner-wien-

Se gli Stati Uniti da anni conoscono questo fenomeno, da qualche anno anche in Europa le fabbriche stanno tornando a localizzarsi nei grandi centri urbani. L’attività manifatturiera sta tornando a svolgere un ruolo importante nelle economie metropolitane statunitensi: circa l’80% dei lavori legato a questo settore sono localizzati nelle città. Inoltre, un report condotto dalla Brookings Institution, afferma che i governi statali dovrebbero concedere incentivi finanziari per incoraggiare l’inclusione delle aziende all’interno delle città affinché si realizzi una proficua collaborazione con le università e venga garantita l’innovazione.

Read More

Guillaume Mazars Architecture rivela l’essenza del non costruito

theunbuilt_prima

La proposta è di ricostruire un monumento echeggiando le varie opere di El Lissitzky. L’obiettivo di Guillame Mazars Architecture è quello di rendere percepibile la nozione di spazio e profondità con una struttura tridimensionale e attraverso una serie di installazioni di rivelare il vuoto, la profondità, le proiezioni.Read More

Milano Music Map

milano-music-map

Milano città del design, della moda e… della musica! Il graphic design e l’illustrazione di Emanuele Grittini dello studio Think Graphics nel progetto di Fabbrica Editoriale è una mappa fatta non di edifici, strade e piazze ma dei nomi e dei suoni che la città di Milano ha ispirato. Se Celentano è in via Gluck e i Baustelle a Brera, Le Vibrazioni sui Navigli e Manuel Agnelli è in via Bergognone, voi dove siete?Read More

I murales di KAWS sui campi da basket a Stanton Street, New York

stanton-street-basketball-courts-sport-urban-design-nike-kaws-brian-donnelly-brooklyn-new-york-usa_dezeen_2364_col_1

Nike ha arruolato l’artista Kaws per dipingere e brandizzare due campi da basket a New York City. L’artista, noto per le sue opere vivaci e colorate, per i soggetti raffigurati che provengono dal mondo dei cartoon vivaci, approda a Manhattan. Il progetto è parte dell’ultima campagna del gigante sportivo Nike che vedrà una serie di collaborazioni con le comunità e interventi in tutta la città.Read More

Best of luck with the wall

“Best of luck with the wall”. Il titolo del video di Field of Vision è un apostrofo cinico al tema urbanistico e territoriale maggiormente battuto durante la campagna elettorale di Donald Trump: la costruzione di un muro tra U.S.A. e Messico. Diretto da Josh Begley, il video ripropone un viaggio per 3.000 km e composto da 20.000 immagini satellitari lungo il confine tra i due stati.

Read More

Via Expo Gate. O c’era qualcuno a cui piacevano?

expogate_01

Niente proroghe, niente traslochi. Le due piramidi in vetro e acciaio all’ombra della Torre del Filarete diranno addio a Milano per sempre (finalmente!) ed il nostro non è un pensiero nostalgico né di contemplazione all’eterna bellezza dei tempi che furono, ma un apostrofo un po’ amaro per il non reale utilizzo dello spazio. Largo Beltrami a Milano, lo spazio antistante al Castello Sforzesco, è stato etichettato come uno spazio privo di regole e di ordine, la disciplina era stata riportata grazie a queste due torri contemporanee.  Read More

Le superfici curve in vetro a colori vivaci nel progetto dello Studio Urquiola

urquiola_01

L’estrema pulizia estetica, ottenuta attraverso l’uso di profili in alluminio estruso, è la caratteristica principale del sistema di pareti Duo. Per la prima volta è stato introdotto l’uso del colore nel prodotto di Nordwall International che, grazie all’uniformità della superficie vetrata si presta all’utilizzo di molteplici materiali decorativi e film senza soluzione di continuità. Capace di interpretare stili progettuali diversi, grazie alla sua versatilità, viene presentata per la prima volta nella sua versione colorata.

Read More

I campi di calcio che nascono nello spazio tra le case di Bankgok

bangkok_01

La creatività nasce se ci sono i vincoli, e la realtà è piena di vincoli. Il rapporto burrascoso tra queste due forze è chiaramente illustrato da queste foto aeree di Bangkok in Thailandia.

Una serie di quattro campi da calcio asimmetrici, non regolamentari e nello spazio residuo tra le abitazioni nelle periferie urbane. Il progetto nasce dal semplice fatto che i quartieri più affollati di Bangkok hanno poco spazio per le aree ricreative e per gli spazi del gioco. Ma, in questo caso,  piuttosto che privare i ragazzi di luoghi per lo svago e cancellare per sempre l’idea di un campo da calcio in città, una società di sviluppo immobiliare ha deciso di sfruttare piccoli spazi aperti di forma irregolare sparsi Khlong Toei, il distretto più popoloso di Bangkok.

Read More

© cityproject | DELETTERA EDITORE | p.i. 10077710159 tel. +39 02 29528788